martedì 27 dicembre 2016

Twelve days of Christmas

Autrice: Jennifer Lang
Sottotitolo: Darcy and Elizabeth What if? #5
Lingua: inglese
Genere: romance / natalizio
Prima pubblicazione: ottobre 2014

---

Twelve days of Christmas è una variation natalizia di Orgoglio e Pregiudizio.
In essa l'autrice immagina che Lizzy, dopo cinque terribili anni di matrimonio con Wickham, scappi con il suo bambino ad Hunsford, speranzosa di trovarvi Charlotte e di ricevervi aiuto ed amicizia.
Una volta accortasi che la canonica è invece disabitata, vi si stabilisce temporaneamente con il suo piccolo.


Darcy, nel frattempo rimasto vedovo di Anne, notati degli inaspettati inquilini, decide di aiutarli lasciando ogni mattina sulla soglia un cesto, il cui contenuto si ispira alla famosa canzone natalizia inglese "Twelve days of Christmas", che dà il titolo alla storia.
Solo dopo qualche giorno si renderà conto che la misteriosa donna è in realtà quella Elizabeth di Longbourn che anni prima lo aveva così tanto affascinato, e si adopererà in ogni modo per riportare in lei quella vitalità ed arguzia che l'avevano caratterizzata...

La novella è molto carina e ha tenuto desto il mio interesse anche se non amo particolarmente le storie natalizie.
Il fatto che Elizabeth sia sposata con Wickham non deve dissuadere dalla lettura, in quanto del loro matrimonio ci vengono raccontati solo brevi ricordi - seppur spiacevoli - e il personaggio di George è quasi del tutto assente.
Adorabile invece il bambino, così come le scene di vita familiare a Longbourn.


Darcy è il perfetto cavaliere che corre in aiuto della donzella in pericolo, è gentile, generoso ed amabile, e con lui sulla scena si è sicuri che nulla di brutto potrà accadere.
L'autrice è stata molto brava con il personaggio di Lizzy, in particolare nel descrivere il suo ritorno alla vita e alle gioie che questa ha da offrire.
Non manca un piccolo intralcio alla felice risoluzione della vicenda, e spazio è dedicato anche alla storia tra Jane e Charles, il cui svolgimento mi è piaciuto molto.

Il finale è purtroppo piuttosto affrettato; sono sicura che se le cose tra Elizabeth e Darcy avessero avuto il giusto tempo per evolversi e se la storia fosse stata più lunga, sarebbe stata davvero un bel romanzo.

---

Trama: What if Elizabeth had married George Wickham?

Five years after marrying George Wickham, Elizabeth is forced to flee. She seeks refuge with Charlotte Lucas as her family have been killed in a fire, but Charlotte is not at home . . .
Mr Darcy, having inherited Rosings on the deaths of Lady Catherine and Anne de Bourgh, finds a frightened young woman living in the parsonage. Her perfume reminds him of the Netherfield ball. But can the young woman in the parsonage really be the former Miss Elizabeth Bennet? And what will happen when he falls in love with her? 

Novella length. All the novellas in the Darcy and Elizabeth What If? series are separate, standalone stories. They can be read in any order. 

---

Giudizio personale: 4/5

---

The twelve days of Christmas


On the first day of Christmas
my true love sent to me:
a Partridge in a Pear Tree.

On the second day of Christmas
my true love sent to me:
two Turtle Doves
and a Partridge in a Pear Tree.

On the third day of Christmas
my true love sent to me:
three French Hens
Two Turtle Doves
and a Partridge in a Pear Tree.

On the fourth day of Christmas
my true love sent to me:
four Calling Birds
Three French Hens
Two Turtle Doves
and a Partridge in a Pear Tree.

On the fifth day of Christmas
my true love sent to me:
five Golden Rings
Four Calling Birds
Three French Hens
Two Turtle Doves
and a Partridge in a Pear Tree.

On the sixth day of Christmas
my true love sent to me:
six Geese a Laying
Five Golden Rings
Four Calling Birds
Three French Hens
Two Turtle Doves
and a Partridge in a Pear Tree.

On the seventh day of Christmas
my true love sent to me:
seven Swans a Swimming
Six Geese a Laying
Five Golden Rings
Four Calling Birds
Three French Hens
Two Turtle Doves
and a Partridge in a Pear Tree.

On the eighth day of Christmas
my true love sent to me:
eight Maids a Milking
Seven Swans a Swimming
Six Geese a Laying
Five Golden Rings
Four Calling Birds
Three French Hens
Two Turtle Doves
and a Partridge in a Pear Tree.

On the ninth day of Christmas
my true love sent to me:
nine Ladies Dancing
Eight Maids a Milking
Seven Swans a Swimming
Six Geese a Laying
Five Golden Rings
Four Calling Birds
Three French Hens
Two Turtle Doves
and a Partridge in a Pear Tree.

On the tenth day of Christmas
my true love sent to me:
ten Lords a Leaping
Nine Ladies Dancing
Eight Maids a Milking
Seven Swans a Swimming
Six Geese a Laying
Five Golden Rings
Four Calling Birds
Three French Hens
Two Turtle Doves
and a Partridge in a Pear Tree.

On the eleventh day of Christmas
my true love sent to me:
eleven Pipers Piping
Ten Lords a Leaping
Nine Ladies Dancing
Eight Maids a Milking
Seven Swans a Swimming
Six Geese a Laying
Five Golden Rings
Four Calling Birds
Three French Hens
Two Turtle Doves
and a Partridge in a Pear Tree.

On the twelfth day of Christmas
my true love sent to me:
twelve Drummers Drumming
Eleven Pipers Piping
Ten Lords a Leaping
Nine Ladies Dancing
Eight Maids a Milking
Seven Swans a Swimming
Six Geese a Laying
Five Golden Rings
Four Calling Birds
Three French Hens
Two Turtle Doves
and a Partridge in a Pear Tree.

2 commenti:

Sophia Rose ha detto...

I have never read one with Lizzy picking Wickham so this story has me curious after reading your review.

Happy New Year!

Carmen C. ha detto...

@Sophia Rose: It is very sweet in spite of the premise!
Happy new year to you, too!